Sente-Mente® Con-tatto: gesti che curano

downloadAnche quest’anno, per l’edizione 2018 del Meeting delle Professioni di Cura, ospitiamo con piacere un workshop del Sente-Mente® Project, ideato da Letizia Espanoli.

Si tratta del Sente-Mente® Con-tatto, ovvero di un approfondimento di una delle declinazioni della comunicazione: quella non verbale, corporea, che parla di come si possa entrare meglio in relazione con una persona a partire da gesti concreti

Così le relatrici del Sente-Mente® Con-tatto descrivono il loro contributo alla giornata del 24 maggio:

“Nella malattia arriva un momento in cui le parole si sgretolano e l’unico ponte possibile diventa il contatto, con lo sguardo, con la gentilezza.

L’approccio deve essere vero, reale, non può essere costruito e ha a che fare con un tipo di comunicazione sincera e sempre possibile, fino all’ultimo respiro. Quando si impara ad utilizzarlo in modo consapevole per comunicare, si scopre un’alternativa alle parole in grado di soddisfare un’esigenza profonda.

Il tipo di contatto di cui parleremo non ha a che fare con tecnicismi e protocolli operativi. Piuttosto si esaminerà il concetto di contatto, inteso come modo di toccare per entrare in connessione, una modalità di comunicazione non verbale ma corporea. Una connessione dunque che parte dal tatto e che entra nel campo di reciprocità: “con tatto”, ossia con delicatezza e garbo, bussando alla porta del cuore ed aspettando che la persona ci inviti ad entrare.

Entreremo nello specifico della biochimica che si attiva, scoprendo, grazie alle ultime ricerche scientifiche, la potenza della gentilezza nelle relazioni umane e all’interno della dimensione organizzativa. La tenerezza e la delicatezza diventano elementi essenziali per una efficace relazione di cura. Il con-tatto in questo senso crea benessere ed è terapeutico. Deve quindi essere considerato a tutti gli effetti un diritto della persona ed eseguito con competenza.

È allenamento allo sguardo che accoglie, alla gentilezza organizzativa, allo sviluppo di una presenza capace di accoglienza. Da sempre le mani curano, ma non tutte le mani che curano sanno fare con-tatto.”

 

Vi presentiamo le relatrici e felicitatrici del Sente-Mente® Project che saranno con noi il 24 maggio:

Senza titolo.png

Martina Bonafini: “ho partecipato al Master “Caleidoscopiche Visioni: idee per la qualità della vita nell’alzheimer”, condotto da Letizia Espanoli negli anni 2014 e 2015. Sono stata certificata Felicitatrice del Sente-Mente® Project nel settembre 2016, nominata felicitatrice senior e felicitatrice supervisore.”

 

giusy perna

 

Giusi Perna: “Mi chiamo Giusi Perna, la mia casa è Imola, la casa del mio cuore è Sente-Mente®. Sarà per me un piacere incontrarti e costruire insieme nuove prospettive.”

 

diritti.png

 

Caterina Diritti: “Ho sempre pensato che il mio lavoro fosse un mezzo per far star bene le persone di cui mi prendo cura, creando una relazione di fiducia e affetto.”

 

Novità:  quest’anno il Sente-mente ® oltre al workshop sarà impegnato anche in una nuova iniziativa culturale del Meeting delle Professioni di Cura: le consulenze personalizzate, ovvero un momento individuale in cui ogni partecipante può riservare una sessione a tu per tu con gli esperti e i formatori del settore, per ricevere una consulenza o un consiglio su uno dei temi disponibili.

Il titolo del tema messo a disposizione dal del Sente-mente ®  per la consulenza è “Cosa vuol dire diventare un Felicitatore del del Sente-mente ® modello“. A parlare con voi sarà presente:

susi.png

 

Susi Doriguzzi: “Il percorso #giornifelici mi ha condotto in Sente-mente illuminando la strada della mia vita. La felicità è un valore importante per me è la coltivo ogni giorno cercando di ispirare anche chi mi sta intorno. Ogni giorno indosso il mio accessorio più bello: il mio dolce sorriso!”

.

Qui gli altri temi disponibili delle consulenze:

Schermata 2018-05-16 alle 18.48.43.png

Non manca molto al Meeting: clicca qui per conoscere il programma dettagliato del workshop e qui per iscriverti all’evento!

Ti aspettiamo!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...